I presenti termini e condizioni regolano il contratto di compravendita tra l’acquirente del negozio online www.ristohouse.it (qui di seguito definito “Acquirente” a fine di chiarezza) e

Ristohouse

Via nisida 10

25125 Brescia (BS)

(qui di seguito definito “Venditore”)

1. Contenuto delle condizioni generali di vendita
Le seguenti condizioni generali di vendita regolano tutti i contratti di compravendita conclusi tra l’Acquirente e il Venditore attraverso il sito http://www.ristohouse.it/. Ogni  contratto è soggetto alle condizioni generali di vendita pubblicate sul sito al momento in cui il contratto viene concluso (v. art.3).

Qualsiasi modifica proposta dall’Acquirente non è idonea a variare le condizioni generali di vendita, se non espressamente accettata per iscritto dal Venditore.

2. Parti del contratto ed area geografica
I prodotti offerti in vendita tramite http://www.ristohouse.it/ verranno consegnati agli Acquirenti che indicheranno come indirizzo di consegna un indirizzo situato in una delle nazioni comprese nell’elenco delle nazioni, pubblicato nell’apposita area raggiungibile da qualsiasi pagina del sito (Spese Spedizione) . Se la nazione di spedizione richiesta non dovesse essere presente tra quelle disponibili al momento dell’ordine, vi preghiamo di contattare il Customer Care all’indirizzo: info.ristohouse@libero.it

3. Perfezionamento del contratto
Tutte le informazioni sui prodotti presenti suhttp://www.ristohouse.it/, quali specifiche tecniche, immagini, dimensioni o dettagli di compatibilità non sono vincolanti e sono soggette a modifiche in qualsiasi momento, a meno che non siano espressamente identificate come vincolanti. Nel caso in cui l’Acquirente nell’acquisto sia indotto in errore dalle predette indicazioni, potrà esercitare il diritto al recesso.

Le offerte su http://www.ristohouse.it/ non sono vincolanti per il Venditore e non costituiscono offerta al pubblico, ma semplice “invitatio ad offerendum”. L’Ordine d’acquisto dell’Acquirente ha valore di proposta contrattuale vincolante. L’Ordine d’acquisto  è accettato dal Venditore con una Ricevuta dell’ordine inviata via e-mail, la quale riporta un estratto delle condizioni di vendita, la descrizione delle caratteristiche del prodotto ordinato, gli elementi essenziali del contratto (prezzo, modalità di pagamento), i sistemi predisposti dal Venditore per l’archiviazione dell’ordine e la custodia dei dati, le procedure di correzione del messaggio contente l’ordine.

Il contratto si perfeziona ed entra in vigore quando l’Acquirente riceve la Ricevuta dell’ordine. L’Ordine e la ricevuta dell’Ordine si considerano ricevuti quando le parti cui sono indirizzate hanno la possibilità di accesso ai messaggi telematici.

Nel caso in cui l’Acquirente non riceva entro 24 ore dall’inoltro dell’Ordine la Ricevuta dell’ordine da parte del Venditore od altra sua comunicazione, l’Acquirente è tenuto a contattare tempestivamente il venditore attraverso l’indirizzo:
info.ristohouse@libero.it.

4. Acquisto dei prodotti
I Prodotti esposti sul Catalogo potranno essere acquistati mediante la previa selezione degli stessi da parte dell’Acquirente ed il successivo inserimento dei medesimi nell’apposito carrello. Una volta terminata la selezione dei Prodotti e volendo procedere all’acquisto di quelli inseriti nel carrello, l’ Acquirente sarà chiamato a rilasciare sul Sito i dati richiesti al fine di permettere il perfezionamento del Contratto. In particolare, all’Acquirente sarà richiesto di rilasciare in un’apposita sezione del Sito i propri dati anagrafici, il proprio indirizzo e-mail, il proprio indirizzo nonché l’indirizzo ove consegnare i Prodotti (ove diverso dal primo), ed un numero telefonico ove poterlo contattare al fine di informarlo eventualmente sulla data di consegna dei Prodotti.

5. Consegna della merce
La disponibilità del prodotto è indicata nel catalogo online di http://www.ristohouse.it/. I tempi di consegna indicati non sono vincolanti, se non diversamente indicato in un accordo distinto. Tuttavia, il Venditore fa quanto in suo potere per rispettare tali tempi.
Il Venditore non può garantire che le disponibilità siano corrette in ogni caso. In tal caso, l’Acquirente viene informato immediatamente che la merce non sarà consegnata e qualsiasi pagamento già effettuato dall’Acquirente viene rimborsato senza ulteriori ritardi.
Al ricevimento della merce, l’Acquirente deve immediatamente controllare che la consegna sia completa e corretta e informare il Venditore di qualsiasi problema senza ritardi scrivendo all’ indirizzo e-mail del Customer Care: info.ristohouse@libero.it.

6. Prezzi e costi di spedizione
Il prezzo dei Prodotti è quello risultante dal Listino dei prezzi pubblicato sul sito il giorno dell’emissione dell’ordine e prima che sia emesso l’Ordine.
I prezzi indicati riguardano consegne a indirizzi all’interno dell’Unione europea e Svizzera e includono l’IVA. Per tutti gli altri paesi, i prezzi finali non includeranno l’IVA. I costi di spedizione e di consegna aggiuntivi verranno determinati in base al tipo di consegna e all’indirizzo del destinatario come indicati nel dettaglio alla pagina Spese di Spedizione. Tali costi sono indicati separatamente sia prima che l’ordine sia inviato, sia nella conferma d’ordine inviata per e-mail.

7. Pagamenti
I Pagamenti Accettati
Ristohouse accetta le seguenti forme di pagamento:

Per consegne effettuate in Italia:  

Bonifico Bancario

Paypal

Per consegne effettuate all’estero:

Bonifico Bancario

Paypal

8. Garanzia
Per i prodotti acquistati dall’ Acquirente  sono applicabili al Venditore le norme in materia di garanzie e assistenza relativa alla vendita di beni di consumo.

9. Responsabilità da prodotto
Valgono le disposizioni di cui alla direttiva 85/374/CEE per quanto attiene ai danni provocati dal prodotto. Il Venditore, quale distributore, si libera da responsabilità indicando il nome del produttore.

10.Copyright
Tutti i contenuti su http://www.ristohouse.it/ sono protetti da copyright. Tutti i diritti proprietari sono di Ristohouse.
Questo sito Internet non può essere: riprodotto né integralmente né parzialmente, trasferito con mezzi elettronici o convenzionali, modificato, collegato e utilizzato a fini pubblici o commerciali senza il previo consenso scritto di Ristohouse.

11. Legislazione applicabile e luogo di giurisdizione
11.1 La legislazione applicabile è quella dell’Italia, ma all’Acquirente non potranno essere negati diritti indisponibili derivanti dalla normativa del suo paese.
11.2 Il foro per eventuali controversie è Verona, Italia, salvo che diverse normative in favore dell’Acquirente risultassero applicabili.

12. Disposizioni conclusive
Se uno qualsiasi dei presenti termini e condizioni generali si dimostrasse invalido o divenisse invalido in data successiva, ciò non influisce sulla validità del resto del presente contratto. In tal caso, il termine invalido viene sostituito con un termine che rappresenta il più fedelmente possibile il suo intento e scopo economico o con le appropriate disposizioni legali.
Il Venditore si riserva il diritto di emendare i presenti termini e condizioni generali in qualsiasi momento. I termini e condizioni generali emendati sono resi accessibili sul sito http://www.ristohouse.it/.

13. Sicurezza
I dati degli utenti sono protetti nella misura consentitaci contro perdita, falsificazione, manipolazione e utilizzo improprio da terze parti.
Per altre informazioni di carattere legale relative al trattamento e alla protezione dei dati degli utenti, si prega di prendere visione della Privacy Policy del sito.
Ristohouse